Descrizione Progetto

Agrimony

Per le dipendenze, inquietudine e tormento interiore

Agrimony fiore di bach
Agrimony fiore di bach

Dalle parole testuali di E. Bach:

“Per le persone gioviali, gaie e scherzose che amano la pace e sono angustiate dalle discussioni e dalle liti, al  punto che sono disposte a concedere molto per evitarle.
Benché generalmente abbiano dei disturbi e siano tormentate e agitate e inquiete nella mente o nel corpo, nascondono le loro preoccupazioni dietro il buon umore e gli scherzi e sono considerati degli ottimi amici da frequentare. Sovente abusano di alcool o droghe per stimolarsi e per aiutare se stessi a sopportare i loro problemi con allegria.”

Nel suo aspetto ombra:

Tende a nascondere la sua inquietudine e il suo tormento interiori, mascherandoli con una facciata sempre sorridente.
Evita ogni tipo di conflitto e confronto.
Il suo motto è: “sorridere sempre e comunque”.
È soggetto al giudizio altrui.
Tende a minimizzare e negare i problemi.
Per fuggire al tormento interiore cerca diversivi, svaghi e impegni.
Cerca la continua socializzazione e compagnia per non restare solo con se stesso, in ascolto del suo tormento interiore.
È il “burlone di corte”.
Tende ad essere dipendente da legami affettivi anche se mal sani.
Fa uso di sostanze come l’alcol, droghe, cibo….per annebbiare e sedare i propri tormenti.
Anche durante la malattia tende a sminuire e sdrammatizzare.
È spesso convinto che non riuscirà mai a portare a termine un obiettivo, ad esempio: smettere di fumare, portare a termine una dieta, ecc
Adotta il “buon viso a cattiva sorte”.
Non esterna i propri conflitti interiori.
Teme che venga scoperto il suo lato oscuro.
Fugge la realtà come meglio può.

Nel suo aspetto Luce:

Impara ad entrare in contatto con la sua parte ombra e a risolverla invece che fuggirla.
Rinforza la propria indipendenza.
Torna ad essere vero e sincero con se stesso e con gli altri.

Donatella Su Whatsapp