Come curare gli Attacchi di Panico con i Fiori di Bach

Psicodinamica e Fiori di Bach
Una guida per aiutarti a comprenderli, gestirli e combatterli in modo naturale seguendo un percorso individuale di consulenza emotiva

Come curare gli attacchi di Panico con i Fiori di Bach | Fiori di Bach Italia

Sintomi dell’Attacco di Panico

Gli attacchi di panico appaiono improvvisamente, senza apparente causa, e si possono manifestare con palpitazioni, agitazione, sensazione di pericolo imminente, forte stato di angoscia, paura generalizzata, disagio e assenza di lucidità mentale. La durata di un attacco in media varia da 10 a 20 minuti (a volte di più) dopo i quali la persona si sente stanca, sfinita e devastata, come se fosse sopravvissuta ad una catastrofe...scopri di più sui sintomi degli attacchi di panico

Quali sono le cause dell’attacco di panico?

Gli attacchi di panico si presentano a seguito di forti e prolungati stress, oppure di un trauma non superato. Il periodo stressante o traumatico può essere stato più o meno lungo e intenso, in ogni caso il soggetto prima di iniziare ad avere attacchi di panico ha sempre vissuto una forte pressione emotiva.

Secondo il dottor Edward Bach, ma anche secondo la Psicologia Classica, ognuno di noi nasce con una personalità e quindi con una particolare sensibilità alle situazioni di stress.

Non tutti reagiamo allo stesso modo.

Chi è particolarmente reattivo sarà dunque più soggetto a crolli emotivi rispetto a chi è più razionale.

Secondo la Psicodinamica l’attacco di panico è il tentativo della mente inconscia di far emergere paure, emozioni e traumi trattenuti per poterli elaborare e risolvere.

Come agiscono i Fiori di Bach sull’Attacco di Panico?

I Fiori di Bach, che sono un rimedio naturale e completamente privo di effetti collaterali, agiscono Riequilibrando gli stati d’animo. Nel caso specifico dell’attacco di panico, in molte farmacie è possibile trovare Rescue Remedy, una miscela di cinque fiori individuati proprio Dal dottor Edward Bach. Rescue Remedy può essere assunto anche ogni 10 minuti, sino a quando lo straripamento emotivo rientra. E’ quindi un rimedio veloce e straordinario, ma non può essere considerato risolutivo in quanto, come abbiamo visto, dietro l’attacco di panico vi sono delle cause accumulate nel tempo, su cui si può agire con una precisa miscela di fiori di Bach studiata per la singola persona, per il suo vissuto e per i suoi tratti caratteriali.

Procedendo lungo il percorso individuale sentirai rientrare quel malessere che ti impediva di vivere serenamente la tua vita quotidiana, i tuoi affetti e i momenti di piacere.

Guarda il video su questo argomento che può aiutarti a capire meglio ciò che stai vivendo e se il tuo stato d’animo attuale è riconducibile a questo disturbo. Per comprendere meglio come uscire da questo status emotivo puoi rivolgerti alla consulente* che ti guiderà personalmente e passo dopo passo verso la giusta direzione utilizzando i Fiori di Bach.

Argomenti che potrebbero interessarti

Ansia
Insonnia
Terrore
Traumi
Autostima
Insicurezza
Stanchezza Mentale
Vedi i tutti i Percorsi
Scopri tutti i Fiori di Bach
Leggi le testimonianze

Prenota Ora!

Testimonianze

Prenota Ora!

CHI SONO

Donatella Pecora

Donatella Pecora

Mi chiamo Donatella Pecora e da 20 anni conduco percorsi individuali di consapevolezza emotiva utilizzando i Fiori di Bach con ottimi risultati.
Mi sono formata all’Accademia di floriterapia psicodinamica della D.ssa C. Valsecchi nel 2008, riconosciuta dalla New Port University.
Nel 2000 ho scritto il libro Alternativamente “funzioniamo” così e nel 2010 la casa editrice Eremon lo ha pubblicato.

Ti auguro di iniziare il tuo percorso e di liberarti da tutto ciò che ti impedisce di esprimere al meglio te stessa/o.

CONTATTAMI

Prenota Ora!

    * la prima consulenza è gratuita e l’esperta ti guiderà e consiglierà verso il percorso giusto per te. Se deciderai di continuare verranno stabiliti in pre colloquio verranno concordati tutti i dettagli. Per ulteriori informazioni ti consiglio di visionare la sezione "Avvertenze", la Privacy Policy e consultare preventivamente il Consenso Informato.

    Go to Top